Rispetto degli istituti previsti dall'AIR

Rispetto degli istituti previsti dall'AIR


                                                       Salerno, 24 set. 14

 

                                          A TUTTI I MEDICI DI MEDICINA GENERALE

                                                   DELLA PROVINCIA DI SALERNO

Protocollo n.260/2014

                                                              L O R O     S E D I

 

OGGETTO: Rispetto degli Istituti previsti dall’Accordo Integrativo Regionale della Campania

 

Caro collega,

                        mi preme metterti a conoscenza che la FIMMG come sempre è costantemente impegnata in questa Provincia per la salvaguardia dei diritti del Medico di Medicina Generale.

                        Noi siamo Medici convenzionati e non Medici dipendenti come a volte (troppo spesso) vorrebbero considerarci i nostri Direttori di Distretto e la stessa Direzione Aziendale; è per questo motivo che i rapporti negli ultimi tempi sono molto tesi con i nostri vertici aziendali.

                        Recentemente abbiamo provveduto tramite il nostro Ufficio Legale a diffidare il Direttore Generale per il mancato pagamento della ricetta online.

                        L’Azienda a seguito di ciò aveva erroneamente chiesto delucidazioni all’ARSAN, circa l’interpretazione della liquidazione delle nostre competenze, in realtà l’Organo competente a derimere le controversie contrattuali è solamente il Comitato Regionale, cosa da noi evidenziata, per cui il quesito è stato riproposto agli organi competenti.

                        Le nostre sollecitazioni al Comitato Regionale hanno fatto sì che in tempi brevissimi, si è avuta la risposta, che era perfettamente in linea con quanto sostenuto dal nostro Sindacato, pertanto a breve dopo un passaggio per il nostro Comitato Aziendale, sarà messa in pagamento questa indennità.

                        In questi giorni abbiamo anche provveduto a prorogare ulteriormente la consegna delle schede di fragilità e dei report mensili alla data del 30 novembre.

                        Naturalmente “nulla osta” per chi possiede un programma che gli consenta di consegnare i nuovi report secondo le modalità richieste dall’AIR, di farlo.

                        La nostra attenzione ora è tutta rivolta al “Progetto Diabete”.

                        L’Azienda è tenuta al rispetto di quanto previsto dall’AIR ed al momento è ancora inadempiente.           

                        Ti sollecito, ove mai non avessi ancora provveduto a dare il tuo indirizzo di posta email e la tua PEC al Sindacato, per consentirci di darti sempre e con immediatezza tutte le notizie utili per il tuo lavoro.

                        Colgo l’occasione per salutarti cordialmente.

 

                                                                                 

                                                                          Francesco Benevento

                                  

                                    


Notizia pubblicata il 24/09/2014

Pagina riservata...

La pagina che desideri visualizzare è disponibile SOLO per gli utenti registrati che hanno effettuato il login.

Se desideri anche tu visualizzare questa pagina e tutti gli altri contenuti riservati, effettua la registrazione.