Rinnovo esenzioni ticket

Rinnovo esenzioni ticket


 

Salerno, 11 apr. 12
 
 
                                                                                                                                            Egr. Col.
                                                                                                         Maurizio Bortoletti
                                                                                                         Commissario Straordinario
                                                                                                         Azienda Sanitaria Salerno
Protocollo n. 135/2012
                                                                                          p.c.        Egr. Dr
                                                                                                         Vito Gianni
                                                                                                         Referente Sistema TS  
                                                                                                         Azienda Sanitaria Salerno
 
                                                                                          p.c.        Direttori Sanitari Distretti ex ASL SA/1-2-3
 
                                                                                                                         L O R O      S E D I
 
 
OGGETTO: Rinnovo Esenzioni Ticket per Reddito. D.M. 11/12/2009 (MEF)
 
 
                               Nella mia qualità di Segretario Provinciale Generale della Federazione Italiana Medici di Medicina Generale (FIMMG) di Salerno, e facendo seguito alla pregressa corrispondenza relativa all’oggetto, mi corre l’obbligo di segnalare il grave disagio in cui si trovano sia i Medici dal sottoscritto rappresentati sia i pazienti tutti della ASL SALERNO a causa del rinnovo esenzioni ticket per reddito.
                               E’ difatti noto che con comunicazione prot. 2270 del 29 marzo 2012 la Regione Campania ha dettato chiarimenti sulle modalità di rinnovo delle esenzioni ticket per reddito. (all. 1)
                               In particolare nel precisare che i titolari di codici E01 – E03 – E04 già presenti nell’elenco 2011 non devono presentare nessuna richiesta, salvo aumento del reddito, la predetta comunicazione evidenzia che i loro nominativi saranno inseriti automaticamente nelle “nuove liste degli esenti in distribuzione da parte delle ASL a tutti i Medici di Medicina Generale” e dunque viene consigliato ai suddetti pazienti di non ingolfare i locali della ASL ma di recarsi preliminarmente a verificare presso il Medico curante la loro inclusione negli elenchi.
                               E’ altresì noto che tali elenchi non sono stati consegnati ai Medici generici, che, a seguito di nostra segnalazione, con comunicazione del 4 aprile 2012 a firma del dr Vito Gianni che si allega, sono stati invitati ad utilizzare all’uopo la banca – dati online del sistema TS. (all. 2)
                               Inoltre spesso si verifica che il nome dell’assistito che viene controllato nel predetto sistema TS, non sia presente nell’elenco.
                               Per tale ragione l’assistito viene invitato dal Medico a regolarizzare la sua posizione andando al Distretto, ove sistematicamente qualche dipendente zelante lo rinvia dal Medico, senza nemmeno voler ascoltare le ragioni che hanno indotto il paziente a recarsi allo sportello.
                               Ebbene, questa Segreteria non ritiene, in mancanza di uno specifico provvedimento da parte del Legale Rappresentante della ASL, di poter utilizzare questa procedura, (controllo elenco dal Sistema TS) che si pone in contrasto con quanto stabilito a livello regionale.
                               Solo gli elenchi forniti dalla ASL ai Medici, infatti, fanno piena prova di quanto in essi contenuto, mentre, a meno di una normativa, oggi inesistente, non è possibile che tale funzione certificatoria possa essere riconosciuta al Sistema TS.
                               I Medici che questo Sindacato rappresenta non si sono mai tirati indietro di fronte alle richieste di collaborazione avanzate dall’Azienda, cionondimeno non possono assumere responsabilità (passibili di intervento della Corte dei Conti) che non competono loro.
                               La Circolare Regionale è infatti molto chiara laddove, postulando l’invio degli elenchi da parte delle ASL, riconosce solo ad essi e non ad altre fonti la capacità di certificare l’esenzione. Utilizzando una fonte diversa (Sistema TS), pertanto, i Medici di questa ASL si troverebbero a violare tali indicazioni e ad assumere responsabilità (in caso di eventuali discordanze) anche contabili che non competono loro.
                               Si propongono pertanto due possibili soluzioni, al fine di venire incontro alle esigenze dell’Azienda:
1.       L’invio degli elenchi a mezzo posta elettronica a ciascun medico degli elenchi e successive variazioni, sempre a mezzo PEC, ovvero
2.       Una autorizzazione esplicita da parte dell’Organo deputato a manifestare la volontà dell’Ente – Commissario Straordinario – che inviti i Sanitari ad utilizzare i dati del Sistema TS, liberando gli stessi da ogni responsabilità in caso di eventuali discordanze.
                               In attesa di un cortese riscontro, si porgono cordiali saluti.
 
 
                                                                                                         Il Segretario Provinciale Generale
                                                                                                                 Dr Francesco Benevento
 
                              
 

Notizia pubblicata il 11/04/2012

Pagina riservata...

La pagina che desideri visualizzare è disponibile SOLO per gli utenti registrati che hanno effettuato il login.

Se desideri anche tu visualizzare questa pagina e tutti gli altri contenuti riservati, effettua la registrazione.