Inabilità temporanea primi 30 giorni

Inabilità temporanea primi 30 giorni


                                                          Salerno, 4 gennaio 2018

 

 

                                                                                  A TUTTI GLI ISCRITTI

Protocollo n.6/2018

                                                                                     L O R O   S E D I

 

 

OGGETTO: Inabilità temporanea primi 30 giorni malattia/infortunio

 

           

Caro collega,

ti comunico che dal 1 gennaio 2018 i primi 30 giorni di inabilità per malattia/infortunio per la Medicina Generale e/o la Continuità Assistenziale saranno coperti dalla Compagnia Assicurativa Cattolica in coassicurazione con Gruopama.

I sinistri che si verificheranno dal 1 gennaio 2018 dovranno essere denunciati entro 10 giorni dall’inizio della malattia/infortunio a mezzo pec a:

 

30ggmalattia.cattolica@legalmail.it            (solo per le malattie)

30gginfortuni.cattolica@legalmail.it                        (solo per gli infortuni)

 

In alternativa si potrà inviare una raccomandata con ricevuta di ritorno a:

 

Società Cattolica di Assicurazione

Agenzia Romagrandirischi

Piazza Sallustio, 9 – 00187 Roma

 

Ti allego modulo di apertura pratica malattia/infortunio e manuale operativo che potranno essere scaricati anche dal sito www.polizza30giornimedici.it         

Per i casi di inabilità che si sono verificati entro il 31 dicembre 2017 occorre rivolgersi alle Assicurazioni Generali.

Nota Bene: La continuazione della malattia/infortunio oltre i 30 giorni continuativi, è rimborsata dall’ENPAM come per il passato. 

Cordiali saluti.

 

                                                                                  Il Segretario Provinciale Generale

                                                                                         Francesco Benevento

Files allegati


Notizia pubblicata il 04/01/2018

Pagina riservata...

La pagina che desideri visualizzare è disponibile SOLO per gli utenti registrati che hanno effettuato il login.

Se desideri anche tu visualizzare questa pagina e tutti gli altri contenuti riservati, effettua la registrazione.