Decreto FKT

Decreto FKT


 

 
OGGETTONUOVE PROCEDURE PRESCRITTIVE  DI PRESTAZIONI DI MEDICINA FISICA E RIABILITATIVA PER PATOLOGIE SEMPLICI – DECRETO DEL COMISSARIO AD ACTA REGIONE CAMPANIA  N.64, DEL 26.09.2011 , IN VIGORE DAL 01.01.2012.
 
Gentile Collega,
ti scrivo questa breve lettera per informarti che dal 01 gennaio 2012, entrerà  in vigore il nuovo DCA (DECRETO DEL COMISSARIO AD ACTA REGIONE CAMPANIA)N. 64 DEL 26.09.2011, che prevede nuove modalità prescrittive delle prestazioni di Medicina Fisica e Riabilitativa per patologie semplici (più semplicemente dette “fisioterapie”).
Le novità che interessano il Medico di Medicina Generale (MMG) e/o il Pediatra di libera scelta (PLS) sono di seguito elencate :
1)     Il nomenclatore tariffario che prevedeva le singole voci di prestazioni fisioterapiche (es Rieducazione motoria, Mobilizzazioni articolari, magnetoterapia…) viene modificato con la creazione di N. 37 Profili Riabilitativi (PR). Ad ogni Profilo Riabilitativo (PR) corrisponde una specifica condizione patologica ed un numero medio di pacchetti di prestazioni.
Ogni pacchetto prevede N. 10 sedute.
2)     Dal 01 gennaio 2012 i MMG/PLS non potranno più prescrivere sui ricettari regionali le singole voci di prestazioni fisioterapiche, ma solo la diagnosi e  il Profilo Riabilitativo (PR) corrispondente. 
      ESEMPIO: Paziente con diagnosi di “protesi di ginocchio”. Il MMG prescriverà sulla ricetta: n. 1 pacchetto per profilo riabilitativo n. PR26a – Dopo le prime 10 sedute, il MMG se opportuno, prescriverà di nuovo: n. 1 pacchetto per profilo riabilitativo n. PR26a e se necessario poi  anche il terzo  pacchetto di 10 sedute. Questo perché il PR26a prevede la possibilità di  effettuare 3 pacchetti che possono essere prescritti liberamente dal MMG.
 
I PR (profili riabilitativi) possono essere prescritti dal MMG autonomamente o su richiesta di qualsiasi medico specialista fisiatra, ortopedico privato, accreditato, ospedaliero o dipendente asl. Per cui non va assolutamente  più richiesta la visita fisiatrica presso l’ASL competente per poter prescrivere i primi cicli terapeutici (numero medio di pacchetti previsti per ogni profilo riabilitativo)
Quando un paziente ha effettuato il numero di pacchetti medi previsti dal DCA64 e non ha ancora raggiunto la guarigione funzionale, solo  in questo caso va richiesta la visita fisiatrica presso l’ASL con dicitura” visita specialistica per verifica programma profilo riabilitativo n. 14” per poter prescrivere ulteriori cicli terapeutici.
 
ESEMPIO: paziente operato al ginocchio   per ricostruzione del  Legamento Crociato Anteriore (PR14) che ha già effettuato su prescrizione diretta del MMG 2 pacchetti (che corrispondono a 20 sedute) relativi al PR14 e ha bisogno di ulteriori cicli
In ogni caso, vista la farraginosità del Decreto, per ridurre problemi che nella prima fase di applicazione sicuramente verranno fuori, siamo a tua disposizione per qualsiasi chiarimento ed incontro.  In allegato troverai il DCA 64  ed  una tabella riassuntiva dei profili riabilitativi (PR) con relativi numero di pacchetti medi prescrivibili liberamente.
Ti saluto cordialmente
                                                                                              Il Segretario Provinciale Generale
                                                                                                     Dr Francesco Benevento

 

elenco pacchetti


Notizia pubblicata il 13/01/2012

Pagina riservata...

La pagina che desideri visualizzare è disponibile SOLO per gli utenti registrati che hanno effettuato il login.

Se desideri anche tu visualizzare questa pagina e tutti gli altri contenuti riservati, effettua la registrazione.