Dalla Segreteria Nazionale: dichiarazione di Scotti

Dalla Segreteria Nazionale: dichiarazione di Scotti


 

                                                                                              

                                                                                                          Salerno, 15 mag. 20

 

 

                                                                                               A TUTTI GLI ISCRITTI

Protocollo n.296/2020

                                                                                                     L O R O    S E D I

 

 

Dalla Segreteria Nazionale: dichiarazione di Scotti

 

Mentre non si placa la polemica sulle mascherine (introvabili) a prezzo calmierato per i cittadini, anche i medici di famiglia non sembrano passarsela bene. «Siamo nel limbo per quanto riguarda mascherine e dispositivi di protezione individuale (Dpi), il tutto mentre stiamo riaprendo i nostri studi e riattivando le visite domiciliari. Non sappiamo come accedere a questi dispositivi, essenziali per proteggere noi stessi e i nostri pazienti: c'è una legge che dice che i Dpi vanno forniti anche ai medici convenzionati, per consentire tra l'altro l'attività domiciliare sospesa per COVID, ma ad oggi nessuno ci ha chiesto di cosa avevamo bisogno. Questa mancanza di programmazione sconcerta e preoccupa. Dobbiamo comprarli noi? Allora ci dicano come». E’ stato già contattato il Commissario Arcuri per attivare linee di acquisto per i Medici di famiglia.

                       

                                                                                   Il Segretario Provinciale Generale

                                                                                           Francesco Benevento


Notizia pubblicata il 15/05/2020

Pagina riservata...

La pagina che desideri visualizzare è disponibile SOLO per gli utenti registrati che hanno effettuato il login.

Se desideri anche tu visualizzare questa pagina e tutti gli altri contenuti riservati, effettua la registrazione.