Criticita' AIR

Criticita' AIR


                                                            Salerno, 5 febbraio 2014

 

                                                              Spett.le CGM Italia S.p.A.

Protocollo n.32/2014                                   Via A. Oliveti, 10

                                                              70056 Molfetta (BA)

                                                                                             

OGGETTO: Criticità programmi in uso da parte dei MMG (Profim – FPF – Venere - Phronesis)

 

Da una visione dei programmi succitati emergono delle criticità che si portano a vostra conoscenza:

1)      Schede di fragilità:

Si chiede la possibilità di salvare tali schede in formato elettronico (vedi AIR regione Campania art.13 comma 5, pagina 39: “le schede compilate in formato elettronico vengono consegnate al Distretto…..”) I nostri Distretti desiderano ricevere tali schede in formato elettronico.

Si richiede la possibilità così come già fatto per le schede gerontologiche, di poterle salvare tenendole in memoria per usufruirne negli anni seguenti, modificando solo ciò che c’è da cambiare.

Così come si faceva con le schede gerontologiche, i dati nuovi aggiunti del diario clinico si devono inserire direttamente nelle schede di fragilità.

2)      Report mensili

Va precisato che anche questi vanno consegnati ai Distretti in formato elettronico come avveniva con i vecchi report.

Una volta inseriti tutti i dati richiesti, avere la possibilità di estrapolare tali dati per i report dei mesi successivi purchè l’utente memorizzi tali dati nel diario clinico e meglio ancora nelle attese di esito.

Assegnazione dei vari punteggi dei test data in automatico.

Taggare con colori diversi gli assistiti che hanno le patologie riguardanti i report mensili, colore che devono lampeggiare per ricordare all’utente che va compilato quel report per quel mese.

Abbiamo già apprezzato l’aggiunta di un estrattore delle schede di report mensili ma deve permettere di salvarle in formato elettronico.

Sia per quanto riguarda le schede di fragilità che per i report mensili si ribadisce la richiesta di avere la possibilità, come avveniva con le schede gerontologiche ed i report vecchi, di salvare i dati per poterli riutilizzare  e modificare solo il nuovo, se necessario, così come avviene per Millewin.

Qualora non si risolvessero tali problematiche, in tempi brevi, saremmo costretti a consigliare a tutti i nostri iscritti di cambiare programma.

Per qualsiasi richiesta di chiarimento, contattare il dr Annarumma Salvatore cell 338/8698340

 

Distinti saluti.

 

                                                                 Il Segretario Provinciale Generale

                                                                      Dr Francesco Benevento

 


Notizia pubblicata il 06/02/2014

Pagina riservata...

La pagina che desideri visualizzare è disponibile SOLO per gli utenti registrati che hanno effettuato il login.

Se desideri anche tu visualizzare questa pagina e tutti gli altri contenuti riservati, effettua la registrazione.